Il Nobel per la pace alla campagna per l’abolizione delle armi nucleari

nobel ican

È con grande soddisfazione e orgoglio che annunciamo che il premio Nobel per la pace 2017 è stato attribuito alla ICAN, Campaign to Abolish Nuclear Weapons, di cui la Fondazione Finanza Etica, attraverso la Rete Italiana per il Disarmo, fa parte.

Attiva da 10 anni, la campagna raccoglie una coalizione di organizzazioni internazionali che hanno raggiunto un importante obiettivo lo scorso luglio, facendo approvare dalle Nazioni Unite un Trattato per la proibizione delle armi nucleari. Firmato il 20 settembre scorso, il trattato è stato ratificato ad oggi da 50 Paesi.

Il riconoscimento ottenuto oggi dall’Accademia di Svezia rappresenta una grande soddisfazione e la prova che le mobilitazioni dal basso possono ottenere risultati importanti. Un grande incoraggiamento per tutti noi, per continuare a lavorare per un mondo di pace, più giusto e più pulito.

Potrebbe interessarti anche